Eco EdiliziaManutenzione

Come isolare termicamente la nostra stanza

Ecco qualche suggerimento su come isolare termicamente la nostra stanza

Scegliere di isolare termicamente la nostra stanza è l’ideale per evitare di combattere ogni mese dell’anno con troppo freddo o troppo caldo, ma come possiamo farlo? Tutto in questo articolo.

Capita spesso di imbattersi in appartamenti con infissi ancora di vecchia concezione oppure che sono manomessi o obsoleti, soprattutto quando la casa è appena stata acquistato o vi ritrovate in affitto. L’usura dei serramenti da interno interferisce in modo notevole con la temperatura che si stabilisce all’interno della casa. I serramenti infatti servono anche a proteggerci da freddo e caldo, proponendosi come prodotti in grado di isolare termicamente un locale. Se abbiamo la possibilità sarà bene sostituire tutti gli infissi che sono deteriorati, qualora però non possiamo allora ci sono delle soluzioni più economiche che ci permettono di isolare termicamente la nostra stanza. Vediamo quali sono in questo articolo.

Come isolare termicamente le finestre

Ogni stanza si presuppone abbia una finestra grande o piccola. Le finestre possono essere realizzate in tanti diversi materiali tra cui il legno, il ferro, il metallo e il PVC. A volte però quando il prodotto è datato si possono creare delle fessure o dei danneggiamenti che inevitabilmente fanno entrare aria nella stanza. In inverno il problema sarà avere sempre la stanza fredda e in estate invece sempre troppo calda. Abbiamo anticipato nel precedente paragrafo che esistono metodi per isolare termicamente una stanza. Quando si tratta di isolare una finestra possiamo scegliere tra due prodotti differenti:

  • Parafreddo adesivo. Una striscia lunga di materiale isolante che va applicata tutto intorno alle fessure della finestra. In questo modo andrà a sigillarla meglio impedendo l’entrata dell’aria. Il parafreddo è in genere adesivo basterà rimuovere la pellicola ed è realizzato con materiali morbidi al fine di poter modellare il prodotto in base alle nostre esigenze.
  • Pellicola adesiva. La pellicola adesiva è un prodotto di ultima generazione, grazie ad un particolare materiale di cui è costituita si può aderire all’infisso in questo modo va a limitare l’entrata di aria dalle fessure che possono crearsi tra il vetro e il materiale che lo sostiene.

Che altro c’è da fare? Ecco un consiglio che può fare la differenza!

Un passaggio importante che molti dimenticano è quello di coibentare il cassonetto della tapparella. Infatti, sono proprio i cassonetti delle tapparelle a far entrare una grande quantità di aria in casa nostra. Per farlo possiamo rivolgerci ad un esperto di settore come Futurazeta.com oppure possiamo acquistare dei kit isolanti creati appositamente per coibentare questa delicata zona della casa. Il tutto con una semplice installazione in fai da te.

Con queste poche operazioni non dovrai più preoccuparti di freddo e caldo in casa, la temperatura potrà restare stabile e amabile.

Tags

Articoli collegati

Back to top button