News

5 idee e consigli per arredare la veranda in modo originale

Le verande sono delle vere e proprie estensioni della casa e con le giuste accortezze possono trasformarsi in un'occasione da sfruttare al meglio

Le verande sono delle vere e proprie estensioni della casa e con le giuste accortezze possono trasformarsi in un’occasione da sfruttare al meglio.

La caratteristica più interessante di una veranda è sicuramente la sua versatilità. Di fatto, si tratta di un ambiente ricavato da un balcone o da un terrazzo, che non era presenta nei progetti originali, e proprio questa sua natura così particolare consente una personalizzazione unica.

Basterà un pizzico di immaginazione e qualche idea.

In questo articolo vedremo alcuni spunti per rendere la veranda un luogo originale e dotato di una certa personalità.

1 Area relax

Una veranda chiusa, dotata di ampie vetrate, può facilmente diventare l’angolo dedicato al comfort, il luogo in cui rilassarsi dopo un’intensa giornata di lavoro.

Elementi fondamentali saranno le tende, in modo da regolare l’afflusso di luce esterna, i tappeti per donare un tocco di eleganza, ed i mobili, che costituiranno l’arredamento principale.

Per una perfetta zona relax, non può mancare una poltrona relax elettrica: strumenti progettati per il benessere e la salute, le poltrone relax assicurano una buona postura, migliorano i problemi alla schiena, sono comodissime ed hanno un grande valore estetico, costituendo un elemento dal design moderno e ricercato.

Leggere un buon libro o schiacciare un pisolino diventeranno attività decisamente più appaganti in presenza di una poltrona reclinabile.

2 Stanza studio

Un’altra ottima soluzione per la veranda è la soluzione studio/ufficio.

Il lavoro da casa è ormai una realtà per moltissime persone e la necessità di avere una stanza ad esso dedicata sta diventando un’esigenza reale.

Uno studio funzionale dovrebbe prevedere un piano di lavoro (in grado di ospitare PC, modem, fax e documenti) una seduta comoda ed ergonomica (anche in questo caso, una poltrona relax sarebbe l’ideale) degli spazi contenitori (armadietti, faldoni, cassetti), un’adeguata illuminazione (luce esterna, lampade e faretti) ed un buon numero di prese elettriche.

3 L’angolo del fitness

Se lo sport è parte integrante della vostra vita, potreste considerare l’idea di trasformare la veranda in una piccola palestra personale, dotata di tutti i comfort necessari.

Tapis roulant, pesi, panca, e macchina multistazione saranno i componenti che proprio non potranno mancare.

L’attività fisica è una componente importante della vita ed in mancanza di tempo, una palestra casalinga può rappresentare una valida soluzione per mantenersi sempre in forma.

4 Sala giochi domestica

Se la veranda è di grandi dimensioni può essere trasformata in una perfetta sala giochi casalinga.

Vediamo gli elementi davvero irrinunciabili:

  • Poster e stampe pop
  • Giochi di società
  • Cabinati per videogiochi Arcade
  • Flipper
  • Biliardo
  • Tavolo da ping pong
  • TV con console da gioco
  • Carte da poker e fiches

Con questo arredamento, la veranda diventerà facilmente la stanza più ambita della casa, sia dai più piccoli che dagli adulti, un luogo all’insegna della condivisione, del divertimento e della sana competizione.

5 Il ripostiglio

Soluzione pratica e funzionale, magari meno stimolante rispetto ai suggerimenti osservati in questo articolo, ma impareggiabile in termini di utilità.

Una veranda adibita a ripostiglio può infatti risolvere i problemi legati al disordine ed alla mancanza di spazio.

Per creare un magazzino esemplare, serviranno armadi, scaffali componibili, cassettiere e mensole. La scelta dello stile e dei materiali potranno rendere il ripostiglio una zona comunque originale e godibile: dal moderno allo scandinavo, dal metallo al legno, le soluzioni sono davvero tantissime, in grado di accontentare i gusti più disparati.

Articoli collegati

Guarda anche
Close
Back to top button