Arredamento

Piatto doccia Ceramic Store: come si posa a pavimento

Il piatto doccia a filo pavimento è oggi una soluzione molto usata perché offre un maggiore valore estetico

Il piatto doccia può essere sistemato in diverse posizioni: ad appoggio, a incasso oppure a filo pavimento. Nei primi due casi, il piatto doccia presenta uno spessore, una sorta di scalino rispetto al pavimento. La base della doccia risulta quindi un po’ più alta rispetto al pavimento. Se invece preferite una doccia a pavimento, avete il piatto che è una naturale prosecuzione del pavimento del bagno, senza spessore.

La messa in opera del piatto doccia a filo pavimento prevede una canalina per lo scarico dell’acqua rotonda al centro della goccia o anche lineare sul lato. Quest’ultima è la scelta più moderna e contemporanea. La mascherina presenta dei fori per lo scarico dell’acqua che aiutano anche la pulizia e il lavaggio. Il piatto doccia prevede una piccola pendenza in corrispondenza dello scarico per evitare che l’acqua fuoriesca.

È una soluzione che presenta sicuramente alcuni vantaggi e punti di forza, come quelli indicati di seguito in questo breve elenco che sicuramente vi convincerà a installarlo in questo modo.

Continuità del pavimento

Il piatto doccia a filo pavimento è oggi una soluzione molto usata perché dà un maggiore valore estetico. Infatti, questa soluzione garantisce la continuità del pavimento facendo apparire lo spazio più ampio. Non ci sono cambi di materiale e interruzioni che bloccano lo sguardo. Per ottenere un bel bagno di grande impatto estetico dovreste scegliere rivestimenti e piatto doccia dello stesso materiale. In alternativa, anche lo stesso colore aiuta a massimizzare questo effetto. Avere un bagno dal design molto curato ne aumenta il valore.

Facilità di pulizia

In ogni luogo dove c’è uno scalino, uno spessore o simili, ci sono delle difficoltà di pulizia. Infatti, lo sporco si accumula nel punto in cui inizia lo scalino, si incrosta, si deposita e si sedimenta diventando sempre più difficile da rimuovere. Nel momento in cui, invece, scegliete una doccia a filo pavimento non avete più di questi problemi di pulizia dato che riuscite a passare lo straccio in ogni punto senza ostacoli fastidiosi. Si tratta di un aspetto importante da non sottovalutare che facilita la vita di tutti i giorni.

Progettazione su misura

Dovete però tenere presente che se optate per questo tipo di soluzione dovete investire di più nella progettazione. Occorre fare riferimento a un valido idraulico per installare e stendere bene il vostro piatto doccia. Infatti, se questo tipo di box doccia non viene installato correttamente, possono esserci delle fuoriuscite di acqua. Di solito, occorre qualche lavoro in più rispetto a quelli necessari per installare un piatto doccia ad appoggio oppure a incasso. Tuttavia, potete procedere in questo modo in ogni genere di bagno, compreso quello più piccolo.

Costo di realizzazione

Per darvi una panoramica completa sul piatto doccia a pavimento è necessario parlare anche dei difetti e degli svantaggi collegati. Essendo necessari un po’ di lavori in più per la realizzazione, dovete prevedere per il vostro nuovo bagno o la sua ristrutturazione un budget maggiore. Vale comunque la pena prendere in considerazione questa soluzione visti i vantaggi presentati prima.

Tags

Articoli collegati

Back to top button